TEMPUS FUGIT

Tempus

Il tempo fugge,
inesorabile, mentre inutilmente cerchi
di tenere il passo.
Un inseguimento impari, che lascia il segno.
La tua immagine lentamente sbiadisce,
come in una foto i contorni perdono nitidezza,
il colore appassisce,
il sorriso è più incerto.

Il tempo fugge,
ma chi si arrende non chiuderà
il cerchio della vita.
ma un’esistenza incompleta
lascia il sapore della sconfitta…

… e così è trascorso un altro anno, che si aggiunge ai precedenti. Ho timore del tempo che passa, dell’età che avanza, ma accettarlo è l’unica cosa che mi è consentito fare!

Annunci

Informazioni su nunziassuntadaquale

Osserva e Ricorda. Le immagini scorrono veloci davanti allo sguardo, a volte distratto. Osserva: sensazioni ed emozioni, scivolano addosso, come pioggia leggera e non lasciano traccia, solo una vago sentore di umido...ma osserva meglio, concentra il tuo pensiero su ogni breve istante della tua vita e ricorda... Ricorda la gioia e il dolore. L'emozione che ti avvolge, la disperazione che ti affossa in un abisso buio e profondo. Ricorda le parole, i sorrisi, gli sguardi minacciosi, l'Amore e l'Odio. La Vita e la Morte. Osservo il mondo e traduco i pensieri in parole... http:negliocchienelcuore.wordpress.com
Questa voce è stata pubblicata in Riflessioni. Contrassegna il permalink.

3 risposte a TEMPUS FUGIT

  1. newwhitebear ha detto:

    Il tempo passa e noi invecchiamo giorno dopo giorno.
    E’ passato un anno. Come?
    Un grande abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...