L’Isola che non c’è

L‘isola che non c’è

è un sogno etereo

disperso nella nebbia dei desideri non realizzati.

 Quando la coltre grigia solleva il suo pesante manto

riaffiora un’idea mai dimenticata.

E’ la capacità di rimaner bambini

 di fantasticare

di vivivere

in un mondo

che esiste solo nel cuore

di chi non ha perso la voglia di giocare.

Annunci

Informazioni su nunziassuntadaquale

Osserva e Ricorda. Le immagini scorrono veloci davanti allo sguardo, a volte distratto. Osserva: sensazioni ed emozioni, scivolano addosso, come pioggia leggera e non lasciano traccia, solo una vago sentore di umido...ma osserva meglio, concentra il tuo pensiero su ogni breve istante della tua vita e ricorda... Ricorda la gioia e il dolore. L'emozione che ti avvolge, la disperazione che ti affossa in un abisso buio e profondo. Ricorda le parole, i sorrisi, gli sguardi minacciosi, l'Amore e l'Odio. La Vita e la Morte. Osservo il mondo e traduco i pensieri in parole... http:negliocchienelcuore.wordpress.com
Questa voce è stata pubblicata in Poesia e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

14 risposte a L’Isola che non c’è

  1. Stefano Re ha detto:

    Quanta fatica per restare bambini…
    Stefano

  2. penna bianca ha detto:

    Mai perdere la parte bambina di noi stessi.

  3. newwhitebear ha detto:

    E’ l’eterno sogno di tanti Peter Pan che volano sull’isola che non c’è.
    Un abbraccio

  4. ombreflessuose ha detto:

    Alberga in ognuno di noi, il fanciullino (lo dice anche il poeta) e mai si allontanerà dai nostri sogni
    Ciao ciao
    Mistral

  5. keypaxx ha detto:

    Guai a perder la voglia di giocare. Non c’è modo più sicuro per provocar la caduta di un adulto.
    Un sorriso per la giornata.
    ^__^

    • nunziadaquale ha detto:

      Il gioco è l’unico retaggio dell’infanzia che ci consente di non dissolvere la fantasia che, sono sicura, ciascuno di noi conserva dentro di se. Basta lasciarsi andare e non aver paura di desiderare, di sognare…

  6. poemonapage ha detto:

    E’ la tua preziosa voglia di sollevarti da terra che ti permette di volare con la mente.
    Ciao, bella Peter Pan! (:

    Paola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...