Notte da incubo!

…Stanotte mi sono svegliata alle due di notte, a causa di assordanti rumori e mi sono accorta che il vicino di casa ha scaraventato giù dal secondo piano:pezzi di mobili, bottiglie e oggetti vari, danneggiando le auto in sosta e per finire in bellezza anche un televisore schermo piatto 32″! Dopo, con evidente soddisfazione, il vicino se ne stava tranquillo affacciato al balcone fumando una sigaretta. Un tizio sceso in strada gli ha chiesto: ma che caxxo hai fatto? e lui serafico: io niente, perchè? Mi è venuto il dubbio che avesse fatto fuori anche la moglie, ma questo non è dato di sapere visto che sempre lo stesso tizio della strada ha provveduto subito a chiamare le forze dell’ordine, ma non si è visto nessuno! Perduto il sonno mi sono addormentata alle quattro e mi sono svegliata alle cinque per andare a lavorare. Che incubo! 😦

PS: questo non è un racconto, ma la sacrosanta verità!

Annunci

Informazioni su nunziassuntadaquale

Osserva e Ricorda. Le immagini scorrono veloci davanti allo sguardo, a volte distratto. Osserva: sensazioni ed emozioni, scivolano addosso, come pioggia leggera e non lasciano traccia, solo una vago sentore di umido...ma osserva meglio, concentra il tuo pensiero su ogni breve istante della tua vita e ricorda... Ricorda la gioia e il dolore. L'emozione che ti avvolge, la disperazione che ti affossa in un abisso buio e profondo. Ricorda le parole, i sorrisi, gli sguardi minacciosi, l'Amore e l'Odio. La Vita e la Morte. Osservo il mondo e traduco i pensieri in parole... http:negliocchienelcuore.wordpress.com
Questa voce è stata pubblicata in Riflessioni e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

18 risposte a Notte da incubo!

  1. massimobotturi ha detto:

    si, ad Harlem succede spesso

    🙂

  2. rob ha detto:

    insomma, un vicino niente male 😛

  3. stefano re ha detto:

    …anche vicino a Roma, allora.
    Stefano

  4. penna bianca ha detto:

    Era l’ultimo dell’anno e non te n’eri accorta? 😉

  5. masticone ha detto:

    lette un po di cose tue… sei formidabile

  6. newwhitebear ha detto:

    Se non era il primo dell’anno. Forse era veramente un incubo e non realtà.
    Pensavo di leggere un horror ma era invece reale.
    Un abbraccio

  7. uovadigatto ha detto:

    Ho appena perdonato il mio che suona la batteria.

  8. blogandrealiberati ha detto:

    Che notte romanticah!

  9. fuoricontesto ha detto:

    Sarà stato disperato… hai poi saputo il motivo per cui ha fatto tutto questo?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...