Il Ricordo

 
 
 
 
 
 
 
Il Ricordo…
Il ricordo colma l’abisso tra la vita e la morte…
Aria dolce, tiepido sole di primavera,
le grida festose dei bimbi,
la tua mano grande e sicura,
… stringe la mia.

Silenzio profondo, nero come la pece,
penombra gelida penetra le ossa,
volto di marmo
sguardo serrato
labbra senza più parole.

Si sovrappongono immagini,
si fondono e confondono.

Il tempo sospisce ma non cancella,
il ricordo consola lenisce il dolore perpetuo.

C’è il sole, vieni Papà, stringi un pò di più la mia mano
regalami ancora il tuo dolce sorriso.

 
Oggi sono due mesi che te ne sei andato…
Annunci

Informazioni su nunziassuntadaquale

Osserva e Ricorda. Le immagini scorrono veloci davanti allo sguardo, a volte distratto. Osserva: sensazioni ed emozioni, scivolano addosso, come pioggia leggera e non lasciano traccia, solo una vago sentore di umido...ma osserva meglio, concentra il tuo pensiero su ogni breve istante della tua vita e ricorda... Ricorda la gioia e il dolore. L'emozione che ti avvolge, la disperazione che ti affossa in un abisso buio e profondo. Ricorda le parole, i sorrisi, gli sguardi minacciosi, l'Amore e l'Odio. La Vita e la Morte. Osservo il mondo e traduco i pensieri in parole... http:negliocchienelcuore.wordpress.com
Questa voce è stata pubblicata in Riflessioni e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

14 risposte a Il Ricordo

  1. lois ha detto:

    Dualismo tra la vita e la “non vita”, i ricordi di sempre, colorati e malinconici e lo sguardo fisso, senza luce ma ugualmente pregno d’amore. Non credo che le parole significhino tanto di fronte a questi momenti, però una cosa è certa, la loro è immortalità. La loro mano non ci carezzerà più, ma il loro spirito e la loro voce ci abiterà per sempre e senza interruzione.

  2. newwhitebear ha detto:

    Commosso omaggio al padre senza troppa retorica esprimendo dei sentimenti veri.
    Notte
    Un abbraccio

    • nunziadaquale ha detto:

      …forse è difficile esprimere quello che veramente si prova per la perdita di una persona cara, le parole sono un tramite superficiale, giusto per rendere un’idea. Il sentimento e il dolore profondo sono inesprimibili…

  3. johndscripts ha detto:

    Commovente e struggente…

    Un saluto e un abbraccio
    Johnatan

  4. Triquetra ha detto:

    Mi hai commossa… bravissima Nunzia!
    Il tempo non cancella il dolore, ma per fortuna nemmeno i ricordi…
    Un bacio

  5. ombreflessuose ha detto:

    Se non ci fossero… la vita sarebbe un immenso mare senza isole.
    Il ricordo è la nostra isola: ci rinfranca, ci coccola, ci lascia sognare, e alimenta ancora in noi gioie e momenti di profonda malinconia.
    Mi piace davvero
    Baci
    Mistral

  6. ©blu ha detto:

    Io credo in quella manina stretta stretta al tuo papà… e quando ci si ferma per tirarla fuori dal cassetto del cuore, lei è sempre lì! Un abbraccio.

  7. Alessandra Bianchi ha detto:

    Sto piangendo, perché penso al mio papà.

  8. penna bianca ha detto:

    Chiunque abbia perso una persona cara da poco si ritrova nei tuoi versi e nelle tue sensazioni. Io sono fra questi.

    • nunziadaquale ha detto:

      …sono sensazioni che accomunano chi ha subito una grave perdita, ognuno le vive a proprio modo, ci sono sfumature diverse ma senz’altro il dolore profondo è un denominatore comune…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...